1179 views 0 comments

Brianza Rock Festival 2013

by on 17 giugno 2013
 

A Cesano Maderno torna il Brianza Rock Festival 2013

L’Associazione MonzaBrianzaEventi in collaborazione con Roberto Masi, con il Patrocinio del Comune di Cesano Maderno, di Regione Lombardia e della Provincia di Monza e della Brianza, organizza il Brianza Rock Festival.
L’evento, previsto per le giornate del 3-4-5-6-7 luglio nell’area Velodromo di via Sant’Eurosia, sarà come in ogni edizione, momento di fusione tra sport, artigianato locale, arte, musica, cultura e solidarietà, con postazioni dedicate alle associazioni che operano nel territorio della Provincia di Monza e della Brianza, al fine di far conoscere le loro iniziative ad un numero sempre maggiore di
persone.
Il Brianza Rock Festival anche quest’anno manterrà la sua formula originaria, quella di voler attraverso la musica e lo sport regalare momenti di aggregazione tra i cittadini di tutti i comuni appartenenti alla Provincia di Monza e della Brianza.

La manifestazione verterà su 5 giornate durante le quali sono stati organizzati contest sportivi, una serata dedicata ai commercianti, una serata di cabaret, messa in scena dagli “anonimi dilettanti della Brianza” dove maghi, barzellettieri, cabarettisti e nostrani Full Monty, faranno ridere anche i sassi.
Da venerdì 5 a domenica 7, le classiche tre serate di concerti con artisti di caratura nazionale.
A questi si affiancheranno le bancarelle degli hobbisti, degli artigiani, quelle dei prodotti agro/alimentari, oltre a punti di riferimento per arte, cultura e associazioni operanti sul territorio provinciale.
Il Brianza Rock Festival sarà come sempre, un’occasione per fare conoscere la musica delle giovani band della Provincia di Monza e Brianza che partecipando all’evento "Rockin' The School" e avranno la possibilità di esibirsi all’interno di un evento importante.

Da quest’anno verrà servita esclusivamente Birra Made in Brianza, difatti dalla collaborazione con il BIRRIFICIO IRRENHAUS con sede a Desio in Viale Europa 82, è nata, “BRF Beer” la birra del Brianza Rock Festival, anche questo è un altro segnale che dimostra la nostra volontà di valorizzare tutte le risorse del territorio.
La manifestazione è realizzata dall'associazione MonzaBrianzaEventi di Cesano Maderno, in collaborazione con Roberto Masi ideatore della manifestazione.
La direzione artistica del Brf è seguita da Marco Mocellin musicista professionista.
Inoltre collaborano alla realizzazione di BRF 2013, Filippo Radaelli, Masi Monia, Nicoletta, Matteo Giussani, Associazione il Mercatino di Cesano Maderno, Jack Daniel Italia, RedBull Italia, BoardStyle, Accademia Groovemaster, Birrificio Irrenhaus.

Man

Il Bill completo del Brianza Rock Festival 2013

Venerdì 5 LUGLIO
“Rock in the school” (contest band emergenti) Dalle ore 18.00
Yellow Flag
No Choice
Smouldering Souls
Black rain again

Chains and Visions (HARD ROCK) dalle ore 21.00
Attivi dal 2007, propongono uno stile che, su una base hard rock, si contamina con elementi differenti fra cui alternative rock, anni ’70 (Led Zeppelin e Pink Floyd su tutti) e grunge/metal, lasciando spazio a sonorità più rilassate, ricche di effetti.

La band di supporto saranno I PLANETHARD (Alternative Rock) dalle ore 21.30
Il gruppo composta da 4 ottimi musicisti, dopo aver calcato i palchi di prestigiosi festival quali il
“Goods of metal 2012” e avuto un ottimo consenso di pubblico e critica, tornano per il secondo
anno di fila in nostra compagnia. http://www.planethard.net

Headliner gli EXILIA. (Nu-Metal) dalle 22.30
Gli Exilia sono una metal band milanese che come spesso accade ha trovato un grande successo
all'estero prima di venire apprezzata anche In italia. Difatti la band calcherà il palco del BRF di
ritorno dal trionfale USA TOUR 2013 with Drowning Pool. I loro marchi di fabbrica sono tanta
energia, una grande passione, ma soprattutto la potentissima voce della frontgirl Masha Mysmane.
www.exiliaweb.com

 

SABATO 6 luglio dalle 16.00
Torna Skate’n’roll il contest di Skateboarding che vedrà impegnati atleti professionisti e non, in una competizione vera, valutata da giudici di gara, che decreteranno i migliori atleti.
In contemporanea, Brianza Tornei farà divertire i più piccoli in un torneo di calcetto a cinque dove potranno partecipare solo giovanissimi Atleti e Atlete.
Inoltre, Mercatino degli hobbisti, degli artigiani e dei produttori agroalimentari (km 0), insieme agli stand delle associazioni, la presentazione di libri di scrittori e poeti brianzoli oltre all’esposizione di quadri di pittori locali, raduni motociclistici, e automobilisti, saranno la cornice del weekend del Brianza Rock Festival 2013.
“Rock in the school” (contest band emergenti) Dalle ore 18.00
The Ophelias nunnery
Il Nome di Lei
Giorginess
Lastway Ride

La band di supporto saranno LLargo (Alternative Rock) dalle ore 20.30
I Llargo si formano nel 2009 la sintesi della loro biografia è racchiusa in questa versione poetica scritta dalla moglie di un componente della Band.
“Allontanamento dalla riva. In immersione graduale. Una notte intera. Per trovare il fondo di. Una libera interpretazione. Nello spazio un respiro.

CRIFIU. (ROCK) dalle 21.00
I Crifiu reduci dal grandissimo successo ottenuto al CONCERTO DEL 1° MAGGIO Roma dove hanno vinto il contest, sbarcano al BRF.
I Crifiu sono una delle band migliori del Salento, che sta esportando in tutta Italia la propria musica, grazie ad una originale identità sonora (un incontro tra rock, elettronica, world music e melodie mediterranee) e un potente impatto scenico nei concerti dal vivo, in grado di raccogliere un sempre più numeroso pubblico. www.crifiuweb.com

Headliner THE BASTARD SONS OF DIONISO (ROCK) dalle 22.30
I TBSOD sono un trio trentino, la loro è la classica storia di tre amici che hanno la passione per la musica, tanta gavetta fino partecipazione al programma televisivo X FACTOR, capitanati dalla teutonica Mara Maionchi, al programma arrivano secondi vincendo il premio della critica.
Esperienza che li ha portati a suonare come band di supporto ad artisti del calibro di Ben Harper e Robert Plant , il 24 Maggio 2013 aprono il concerto dei Green Day a Fiera Rho a Milano.
La loro musica prende spunto dal rock degli anni ’70, con venature hard di matrice “zeppe liana” e vocalizzi a tre voci che strizzano l'occhio ai Beatles ma anche a Crosby Stills Nash & Young.
http://www.tbsod.com/

DOMENICA 7 LUGLIO ROCK FOR CAMBODIA (Rainbow Cambodia project)
Rainbow Cambodia project è un progetto di Pino Scotto e Caterina Vetro di educazione, sanità e sviluppo umano nelle comunità indigene di Sihanoukville (Cambogia), nato nel 2011 per contribuire a migliorare le condizioni di vita di bambini estremamente svantaggiati. Durante la serata sarà fatta una raccolta fondi a sostegno di questo progetto attraverso una sottoscrizione a
premi.
DOMENICA 7 DALLE ore 9.00
Mercatino degli hobbisti, degli artigiani e dei produttori agroalimentari (km 0), insieme agli stand delle associazioni, la presentazione di libri di scrittori e poeti brianzoli oltre all’esposizione di quadri di pittori locali, raduni motociclistici, e automobilisti, saranno la cornice del Brianza Rock Festival 2013.
DALLE ore 15.00
Domenica spazio al contest di Fingerboard (lo Skate con le dita), appassionante, divertente disciplina praticata con i mini Skate.
In contemporanea, Brianza Tornei farà divertire i più piccoli in un torneo di calcetto a cinque dove potranno partecipare solo giovanissimi Atleti e Atlete.
“Rock in the school” (contest band emergenti) Dalle ore 18.00
Hooks
Eversteel
Flash Back
Melissa and the WeiBbier
Finiti i concerti saranno premiate le migliori due band che hanno partecipato alle 3 giornate di “Rock in the school”.

APRONO ROCK FOR CAMBODIA
Ninfea Nera (Rock alternativo italiano)
I Ninfeanera nascono nel settembre 2003, si fanno le ossa suonando soprattutto nella loro amata Brianza, salendo su ogni palco disponibile per farsi conoscere e misurare le proprie capacità, ricevendo vari premi e riconoscimenti in concorsi a livello locale.
Nel 2009 i Ninfeanera completano artisticamente il loro spettacolo live inserendo stabilmente il violino come strumento distintivo. Nel 2011 vincono il concorso "Casa Sanremo Soundcheck".

Naif (Rock alternativo italiano)
I Naif nascono nell'ottobre del 2009 per volontà di Morena (voce) e Alex (basso).
Dopo alcuni cambi di lineup, i NAIF iniziano a scrivere materiale inedito approcciandosi a sonorità rock/alternative con cantato in italiano ed iniziano una consistente attività live suonando in alcuni dei migliori club di tutta Italia anche come opening act per band come BABYLONIA, JONNY SMOKES (USA),LA FAME DI CAMILLA. I Naif hanno 2 Ep all'attivo, "Stati di coscienza alterati" (2010) e "Direzioni opposte" (2012), che li confermano come una bella realtà nel panorama undergroud italiano.

Never Trust (Rock)
I Never Trust con qualche pezzo in tasca nell’estate 2007 vincono il premio “Brano più originale” nell’ambito del Festival musicale “H2Rock” di Limbiate (MB) e l’anno successivo vincono il contest “Facciamo Rock” di Barlassina (MB). Nel 2009 il brano “And you?” entra a far parte della compilation “Fatti in Brianza”, e tra il 2010 e il 2011 partecipano ad alcuni importanti festival della penisola, suonando di supporto a band quali Hormonauts, Extrema e The Fire. A fine 2012 esce il primo disco “Morning Light”, totalmente autoprodotto, contenente 11 tracce inedite, di cui una acustica. L’album è stato prodotto, registrato e mixato da Onil Utsis & Jimmy Temper per NookStudio di Cleveland, Ohio - USA e masterizzato a Nashville, Tennesse - USA. Dieci pezzi di puro rock ‘n roll.

Headliner PINO SCOTTO dalle 22.30 (Haevy Metal-Hard Rock)
Pino Scotto, a tre anni di distanza dalla prima sua esibizione al BRF 2010 e a due anni di distanza dall'uscita del suo ultimo disco "BUENA SUERTE", torna con un nuovo progetto inedito.
"CODICI KAPPAO'" è il titolo emblematico di questo nuovo lavoro che esprime tutta l'amarezza per il degrado culturale e socio-politico vissuto dal nostro paese in questi ultimi anni, con la rabbia, la lucidità e la schiettezza che da sempre contraddistinguono l'artista. Pino Scotto, non ha certo bisogno di presentazione, calca le scene del Rock in Italia fin dai primi anni 70, dalla prima apparizione con i Pulsar al grandissimo successo con gli storici VANADIUM. Il coraggio di perseverare nelle proprie scelte artistiche contro tutto e tutti e la capacità di sprigionare, oggi come un tempo, un'energia ed una forza inarrivabili, fanno di Pino Scotto un'autentica leggenda, un personaggio senza il quale, nel nostro paese, la parola rock sarebbe destinata a perdere il suo più autentico e genuino significato.

Per informazioni
Facebook Fanpage: www.facebook.com/pages/Brianza-Rock-Festival/128197833873919
Facebook Gruppo: www.facebook.com/groups/397907596252/
Facebook Profilo: www.facebook.com/brianzarockfestivaltheoriginal
Twitter: @BRF2013
E-mail: brianzarockfestival@yahoo.it

Be the first to comment!
 
Leave a reply »

 

Leave a Response